Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: Privacy Policy

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser

Brut di Pinot Coupage - Brut

Descrizione:
Vino Spumante di Qualità
La scelta della varietà dell'impianto, la successiva coltivazione e la vinificazione sono finalizzati ad una ottimale base spumante. La gradevole complicità con cui si esprimono le caratteristiche dei due vitigni di origine, Pinot Bianco e Pinot Nero, matura dopo lunga permanenza in autoclave in ozioso affinamento. Il Brut di Pinot propone sapore secco, sostenuto, elegante nel rigore. Il profumo persistente, netto, induce a ripetute rivisitazioni per cogliere le espresse tipicità. Metodo Charmat Lungo.
Caratteristiche:
Struttura e caratteristiche chimico-fisiche
Liquido a ph acido composto da acqua, alcool etilico, alcoli superiori, zuccheri, estratti, acidi, sali, metalli. Pressione 4.50 – 5.50 atm a 20° C. 

Caratteristiche organolettiche
Colore giallo paglierino. Profumo netto, sostenuto ed intenso con gradevole sentore di lievito. Sapore secco, ricco di complessità e sensazione rispettosa al palato. Grana minuta, persistente con spuma evidente e duratura.
Note:

Collocazione geografica
Area a Sud Est del Comune di Trento su terreni a matrice argillosa - calcarea per il Pinot Bianco e di origine morenica – alluvionale per il Pinot Nero. 

Vitigno
Pinot Bianco in quota 80% e Pinot Nero in quota 20%.

Accostamenti
Spumante da degustazione esclude i sapori zuccherati, ma diventa ideale compagno di classici abbinamenti quali antipasti e piatti a base di pesce con preferenza per il crudo. E’ aperitivo rigoroso, d’immagine, ma accetta senza complessi la compagnia di carni rosse.